Proserpinaca palustris

 

Nome scientifico: Proserpinaca palustris
Famiglia:  Haloragaceae
Provenienza:  Sud e Nord America
Valori acqua:  Temperatura 20/28° – PH 6/8
Coltivazione:  Sommersa – Semisommersa
Substrato:  Molto ricco
Moltiplicazione:  Talea
Difficoltà di coltivazione:  Difficile – Crescita lenta

 

Conosciuta anche come “Marsh Mermaidweed”  questa pianta perenne presenta una interessante particolarità: la grande differenza di forma tra la coltivazione sommersa dove le foglie si presentano particolarmente incise le quali, in emerso, si trasformano in palmate.

Di colore verde, presenta foglie disposte alternativamente sullo stelo e, per raggiungere e mantenere la colorazione rossa, ha sicuramente bisogno di molta luce, molto ferro e tantissima Co2.

Foto sotto: particolare del getto di Proserpinaca Palustris.

In primavera – estate in coltivazione emersa produce fiori bianchi o viola rossastri.

 

_______________________________________________________

A cura di gio1265 – Foto: ex-portale poecilidi.com – © 2013 by Tropicalia, è severamente vietata la riproduzione anche parziale di testo e immagini senza il consenso dell’autore o dello Staff di www.tropicaliaonline.it.

Commenti chiusi