Cryptocoryne crispatula var. balansae

Cryptocoryne crispatula var. balansae

 

Nome scientifico: Cryptocoryne crispatula var. balansae
Famiglia: Araceae
Provenienza: Asia
Valori acqua: Temperatura 20°/28° – PH 5/9 – GH 10/15
Coltivazione: Sommersa
Substrato: Sabbia ben fertilizzata
Moltiplicazione: Stoloni
Difficoltà di coltivazione: Facile – Crescita media

 

Tutte le varietà di Cryptocoryne Crispatula sono più o meno adatte alla coltivazione in acquario. La più indicata e quella che si trova più facilmente in commercio è la varietà Balansae.

Tipica pianta palustre, leggermente crespa, di colorazione da verde chiaro a verde scuro o anche rosso-marrone, presenta foglie molto strette e allungate con base ristretta e apice appuntito a margine intero o finemente dentato.

Spata lunga 5 – 40 cm. con tubo lungo e leggermente attorcigliato.

Brattea spatiforme lunga, spiralata, internamente liscia.

È indicata la posizione centrale – posteriore in acquario.

 

_______________________________________________________

a cura di gio1265 – Foto: ex-portale poecilidi.com – © 2011 by Tropicalia, è severamente vietata la riproduzione anche parziale di testo e immagini senza il consenso dell’autore o dello Staff di www.tropicaliaonline.it.

Commenti chiusi