Hygrophila rosea var. australis

 

Nome scientifico: Hygrophila rosea var. australis
Famiglia:  Acantaceae
Provenienza:  Cosmopolita
Valori acqua:  Temperatura 22/28° – PH 5/8
Coltivazione:  Sommersa – Emersa
Substrato:  Sabbioso
Moltiplicazione:  Talea
Difficoltà di coltivazione:  Facile – Crescita veloce

 

Pianta molto adattabile che si addice alla maggioranza degli acquari, con stelo e bellissime foglie colorate. Il disegno biancastro per mancanza di clorofilla, è sicuramente determinato da una infezione virale ma, questa caratteristica, non è geneticamente fissata.

 

La velocità di crescita, circa 10 cm a settimana richiede di essere potata o accorciata in modo regolare per mantenerla in ordine.

Le potature si possono ripiantare nel substrato, dove produrranno rapidamente radici.

Per crescere bene è importante una forte illuminazione soprattutto per mantenere il colore, fertilizzazione di Co2 e ferro.

 

_______________________________________________________

A cura di gio1265 e con la collaborazione di Lorenzo165 per la parte descrittiva – Foto: ex-portale poecilidi.com – © 2013 by Tropicalia, è severamente vietata la riproduzione anche parziale di testo e immagini senza il consenso dell’autore o dello Staff di www.tropicaliaonline.it.

Commenti chiusi