Lilaeopsis brasiliensis

 

Nome scientifico:
Famiglia:  Apiaceae
Provenienza:  Brasile sud orientale, Paraguay, Argentina
Valori acqua:  Temperatura 22/26 –  PH 6/8 – GH 6/18
Coltivazione:  Sommersa – Emersa
Substrato:  Sabbia fine
Moltiplicazione:  Stoloni
Difficoltà di coltivazione:  Facile – Crescita lenta

 

Pianta di aspetto erbaceo con rizoma strisciante e ramificato. Ogni nodo porta una o più foglie in posizione eretta, con margine intero, spatolate e piatte.

Infiorescenza in posizione ascellare che viene prodotta solo in coltura emersa.

Questa pianta molto adatta per il primo piano non presenta problemi per la coltivazione sommersa, non richiede illuminazione intensa ma, la carenza di ferro causa immediatamente l’ingiallimento delle foglie.

Questa specie è molto indicata anche per il paludario e in estate può essere usata come bordura per laghetto.

Per molto tempo, erroneamente, la pianta è stata riportata in letteratura come L. attenuata.  

 

_______________________________________________________

A cura di gio1265 – Foto: ex-portale poecilidi.com – © 2013 by Tropicalia, è severamente vietata la riproduzione anche parziale di testo e immagini senza il consenso dell’autore o dello Staff di www.tropicaliaonline.it.

Commenti chiusi