Heteranthera zosterifolia

 

Nome scientifico: Heteranthera zosterifolia
Famiglia:  Pontederiaceae
Provenienza:  America del Sud
Valori acqua:  Temperatura 18°/30° – Durezza 6°/20° – PH 5,5/8
Coltivazione:  Sommersa – Emersa in luoghi molto umidi
Substrato:  Ricco
Moltiplicazione:  Talea
Difficoltà di coltivazione:  Facile – Crescita veloce

 

Conosciuta anche come  “Erba a Stella”. Molto decorativa, presenta fusto sommerso ascendente o eretto e forma numerose radici sui nodi inferiori. Le foglie in coltivazione sommersa si presentano glabre, di forma lineare o spatiforme, di colore verde chiaro.

È una pianta da “sfondo” molto bella e coreografica se piantata in gruppi numerosi, che forma dei folti cespugli e numerosi getti laterali molto rapidamente ma, a seconda delle dimensioni della vasca, si possono piantare i fusti in primo piano o nella zona centrale, tenendo presente però che un gruppo rigoglioso deve essere potato spesso.

Esempio di Heteranthera zosterifolia in primo piano in acquario.

Produce dei piccoli fiori lilla/azzurri anche in acquari chiusi, basta far crescere gli steli finché si incurvano sulla superficie dell’acqua formando delle foglie galleggianti.

Anche se è considerata una pianta facile, necessita di luce intensa, di Co2 e costante apporto di ferro.

In natura cresce in acque stagnanti o con corrente lenta, sommersa o fluttuante; in luoghi con elevata umidità si sviluppa anche emersa e le foglie sono più corte e consistenti di quelle sommerse.

Heteranthera zosterifolia in coltivazione emersa.  

 

_______________________________________________________

a cura di gio1265 – Foto: ex-portale poecilidi.com – © 2013 by Tropicalia, è severamente vietata la riproduzione anche parziale di testo e immagini senza il consenso dell’autore o dello Staff di www.tropicaliaonline.it.

Commenti chiusi