Cabomba furcata (piauyhensis)

Cabomba furcata

 

Nome scientifico: Cabomba furcata (piauyhensis)
Famiglia: Cabombaceae
Provenienza: Sudamerica
Valori acqua: Temperatura 22/30 – PH 4/7 – GH 6/18
Coltivazione: Sommersa
Substrato: Ghiaia arricchita
Moltiplicazione: Talea
Difficoltà di coltivazione: Difficile – Crescita rapida

 

Chiamata fino a poco tempo fa Cabomba piauyhensis il nome, dopo una revisione del genere, è cambiato in Cabomba furcata.

Si presenta di colore marrone-rosso ed è la sua attrattiva principale.

Cresce molto velocemente ed altrettanto velocemente può deperire se non è coltivata nelle condizioni a lei adatte, in particolare questa pianta richiede molta luce.

I suoi fiori sono piccoli e violacei; piantata in gruppo può rappresentare il punto di richiamo di tutta la vasca.

 

_______________________________________________________

a cura di gio1265 – Foto: ex-portale poecilidi.com – (c) 2011 by Tropicalia, è severamente vietata la riproduzione anche parziale di testo e immagini senza il consenso dell’autore o dello Staff di www.tropicaliaonline.it.

Commenti chiusi